Attrezzature Modulo Antincendio

Modulo Antincendio Descrizione

Modulo Antincendio per Campagna AIB




Capacità Acqua: 4 quintali (400 litri)
Pressione esercizio: da 30 a 40 Bar
Motore: a scoppio benzina 200cc da 9 cavalli

Caratteristiche: doppio attacco per lancia, tubo da 100m alta pressione con calza metallita e attacchi rapidi, valvola a 3 vie per gestire anche l'aspirazione.







Valvola a 3 vie per gestire: 
- Funzionamento Normale: con la leva posizionata verso sinistra come da foto
- Funzionamento Aspirazione con ausilio dell'aspirazione mediante motore: con la leva al centro (di fronte).
Per effettuare l'aspirazione, occorre mettere il sistema in ByPass (mediante manopola rossa)
- Carico Acqua da bocchettone o da cisterna dei VVF: con la leva della valvola a 3 vie posizionata sulla destra


Accensione Motore
A motore freddo occorre tirare l'aria posizionando la levetta sulla sinistra in posizione CHOICHE. L'avviamento avviene mediante chiave.
Dopo qualche secondo spostare piano piano la levetta dell'aria in posizione di RUN.
IMPORTANTE: Prima di mettere in moto occorre verificare che la rotella in prossimità del manometro sia in posizione di By-Pass per facilitare l'avviamento del motore. Una volta acceso, accelerare leggermente il motore mediante spostando la levetta sulla destra circa a metà tra la tartaruga e la lepre. Se si vuole maggiore pressione dell'acqua, occorre aggire sul regolatore di pressione (Manopola rossa portata verso fuori e poi ruotata). Non è necessario accelerare eccessivamente il motore se viene utilizzata una sola lancia, dato che il sistema è studiato per supportare 2 lancie.


Regolatore di Pressione
Ha una doppia funzione, permette il passaggio da By-Pass a Pressione e consente la regolazione della pressione.
Girando la manopola rossa in senso orario (verso l'alto) si passa al funzionamento in By-Pass che permette un'erogazione di acqua a bassa pressione.
Per l'avviamento del motore occorre necessariamente stare in questa posizione per facilitare l'avviamento. 
Questa modalità è obbligatoria anche quando si vuole effettuare l'aspirazione ad esempio da un pozzo o da un lago, sempre posizionando la valvola a 3 vie in modo corretto.
Girando la manopola in senso antiorario (verso l'alto) si passa al funzionamento in BAR che permette l'erogazione di acqua ad alta pressione.
Questa modalità richiede maggiore potenza al motore, il quale potrebbe spegnersi se non è accelerato adeguatamente.
Tirando la manopola verso l'esterno si può effettuare la regolazione della pressione (come mostrato nella figura successiva).


Regolatore di Pressione
Tirando verso l'esterno la manopola rossa, è possibile regolare la pressione di esercizio (in funzionamento BAR). Girando in senso orario si aumenta la pressione, mentre in senso antiorario la si diminuisce. Un funzionamento ideale è intorno ai 30 bar il quale può essere aumentato o diminuito in base alle perdite di carico e al dislivello tra la pompa e il punto di erogazione. Si tenga presente che per ogni 10 metri di dislivello in salita occorre circa 1 bar in più. E' importante non superare il limite di sicurezza di 40 bar.
Sulla parte inferiore del regolatore di pressione, sono presenti due rubinetti che permettono l'afflusso di acqua. In particolare il rubinetto di sinistra è obbligatorio per poter fare affluire l'acqua nella manichetta e quindi per poter far funzionare la lancia.

 

Area Riservata

Utenti On-Line

 4 visitatori online

Cerca